Avventuriero Indomabile. Capitolo 5 – Avventurieri senza avventure (cronache di vita quotidiana)

AVVENTURIERO INDOMABILE 

Capitolo 5.  – Avventurieri senza avventure –
 
Finita la nostra (…prima) ultima avventura torniamo a la Soglia, dopo aver riconsegnato la ragazza al padre e aver incassato la ricompensa  ognuno di noi si reca dal proprio maestro/istruttore/chiunque per passare livello… dedichiamo quasi tutta la sessione successiva a leggere cosa fare e confrontarci con gli altri giocatori, da quale incantesimo imparare a quale arma o armatura comprare con il bottino guadagnato.
Come prima cosa decidiamo di comprare/affittare una casa per viverci tutti insieme, questo oltre a farci spartire le spese ci dava maggior tranquillità e sicurezza per i nostri personaggi.

Esperienza guadagnata, dadi per i Punti Ferita, armi, armature, equipaggiamento nuovo, incantesimi, insomma 2 livelli ma 5 volte più forti, le matite le gomme da cancellare lavoravano parecchio a fine avventura.

Decidiamo, inoltre di cominciare a stringere alleanze con le varie gilde, certo La Soglia non dovrebbe neanche averne ma diciamo che per motivi “divertentistici” le ha, cosi ognuno di noi parla con i “capi” delle rispettive gilde per stringere un accordo di protezione e informazione.

Non passa molto che veniamo a conoscenza di alcune informazioni molto interessanti, la prima è una soffiata dalla gilda dei Ladri riguardante un tesoro nascosto da qualche parte in fondo a un Dungeon non meglio conosciuto… con tanto di mappa (ma a pagamento).

Dalla gilda dei Maghi invece veniamo a sapere che un riccone di Glantri cerca avventurieri disposti a tutto per una missione molto speciale.

In locanda invece, si viene a sapere che un ricco mercante di stoffe cerca delle guardie per il suo carico visto che per arrivare a destinazione dovrà passare per un temibile territorio infestato da non morti.

C’è poco da fare, dalla sala comune della nostra casa decidiamo cosa fare, Glantri è a parecchi gironi di viaggio ma l’idea di visitare un luogo cosi mistico e magico piace a tutti, non calcolando la fama di enormi ricchezze che si porta dietro. Decidiamo speranzosi di metterci in viaggio per il giorno dopo, prima dobbiamo comprarci i cavalli e vedere se troviamo una carovana diretta al Principato di Glantri.

La nostra preparazione ci preoccupa (siamo di terzo livello…)  confidiamo di trovare “qualche cosa da fare” prima di entrare nel cuore della prossima avventura… il mondo è pieno di cose da fare e persone da aiutare d’altronde… giusto? non troviamo nessun’altro che si dirige a Glantri, decidiamo cosi di partire senza altri indugi… Il viaggio corre liscio, salvo qualche scaramuccia quando decidiamo di attraversare un bosco per fare prima invece di seguire la strada battuta.

La notte passa con i consueti turni di guardia, molto turbolenta e piena di strani sogni…

Prosegui per il Castello degli Amber…

Please follow and like us:
error

Autore: Athlas

Sono un appassionato di Giochi di Ruolo da sempre, sia cartacei che su computer. Nel tempo anche un'altra mania mi ha afflitto, quella del Retrogaming. :-D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.